Share:

Interminor // Dramione

READING AGE 16+

ivstories Fanfiction

28 reads

Si stava dirigendo verso la sala grande, e decise di seguirlo fin dove fosse necessario per cercare di rimediare al disastro che aveva scatenato.
Stava per raggiungerlo, quando lo vide prendere posto accanto ai suoi compagni, al tavolo dei serpeverde. Vinta dal panico e dal suo stesso timore, invertì immediatamente la marcia, non abbastanza velocemente da impedire a Malfoy di scorgere la sua chioma, di sfuggita. Fu allora che la situazione si invertì. Da spavalda cacciatrice, Hermione divenne vile preda, e mentre fuggiva tra i corridoi verso il bagno dei prefetti, Draco la inseguiva, bramosamente.
Ultimamente quel gioco lo deliziava parecchio; quello scambio di sguardi, quegli incontri segreti... Era tutto mosso da una reciproca avversione, ma comunque stimolante.
Era molto solo, e trovare in lei la stessa situazione lo faceva sentire meglio: in fondo non era l'unico escluso. Certo, riconosceva la profonda differenza tra la natura della loro alienazione: la sua era auto inflitta, e non si poteva dire lo stessa della Granger.
Hermione chiuse la porta del bagno dietro di lei, prima di essersi assicurata di non essere stata seguita.

Nemesi l'uno dell'altra, le loro strade si intrecceranno profondamente.
La storia contiene scene esplicite! Se pensate che possano turbarvi vi sconsiglio di iniziare la lettura ;)
Precisazione: affinché questa storia 'funzionasse', ho deciso di traslare idealmente gli eventi narrati dalla zia J indietro di un anno, in modo che ai nostri cari ragazzi restasse un anno da trascorrere ad Hogwarts. So che non è il massimo ma è l'unica soluzione :)
book cover credit background: feltsbiannn on Tumblr :) editata da me!!

Unfold

Tags: otherssexopposites attractsecond chancetwistedenemies to loversslow burnwitchcraftschooladdicted to love
Latest Updated
XXXV

"Ti andrebbe di aiutarmi a studiare trasfigurazione domani pomeriggio? Abbiamo il compito tra una settimana" le diceva Theo, mentre camminavano fianco a fianco verso il corridoio principale, per incontrare alcuni prefetti ed iniziare le ronde serali.

"Lo so" rispose distrattamente Hermione. "Ciao" salutò qualche tassofrasso più giovane qua……

Comment

    Navigate with selected cookies

    Dear Reader, we use the permissions associated with cookies to keep our website running smoothly and to provide you with personalized content that better meets your needs and ensure the best reading experience. At any time, you can change your permissions for the cookie settings below.

    If you would like to learn more about our Cookie, you can click on Privacy Policy.